Piu’ chiarezza sul tuo futuro

  • Luigi Sghinolfi di Luigi Sghinolfi
  • 3 settimane fa
  • Credito
  • 0
Prequalifica mutuo

Iniziamo l’anno con una serie infinita di servizi.

Servizi complementari, risposte concrete, utili, professionali, indispensabili per tutti coloro che hanno necessità a diverso titolo e per diverse finalità, di credito.
Il nostro titolare, il Dott. Luigi Sghinolfi, dal 2023 ha ottenuto la regolare iscrizione negli elenchi dell’OAM in qualità di Collaboratore di Auxilia Finance Spa.
Quindi siamo ufficialmente Consulenti del Credito.

Chi è Auxilia Finance Spa

Auxilia Finance S.p.A. è una società leader nella mediazione creditizia e uno dei principali protagonisti nel settore dell’on demand digitale, capace di coniugare all’innovazione dei servizi una rete di consulenti altamente specializzati. Eiscritta nell’elenco dell’Organismo Agenti e Mediatori (OAM) ed è di proprietà al 100% della FIAIP, la Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionali.
Da 45 anni punto di riferimento nel mercato immobiliare, FIAIP
è la principale associazione di categoria riconosciuta dalla
Comunità Europea con 10.106 agenti immobiliari, oltre 400
consulenti del credito, 15.200 agenzie immobiliari epiù di 45.000 operatori del settore presenti su tutto il territorio nazionale.
FIAIP, nell’ottica di dar voce e riformare li settore della mediazione creditizia, ha contribuito alla riforma del credito al consumo che ha fissato negli scorsi anni i requisiti per lo svolgimento della professione di mediatore e agente del settore del credito, al fine di tutelare li cliente finale depurando li mercato dalle anomalie operative che lo caratterizzavano nel passato.
Vedi lo spot 2022, clicca qui

Questo ovviamente, unita alla grandissima esperienza riconosciuta nel settore immobiliare comporta una serie di vantaggi infiniti per i nostri clienti.

Veniamo subito al primo, ovvero alla risposta alla più importante delle domande.

DOMANDA
“Qual’è la prima cosa da capire quando si decide di acquistare casa?

SOLUZIONE

Molto semplicemente, fare un analisi della situazione attuale in termini di FONTI e IMPIEGHI.

Alla voce IMPIEGHI, abbiamo tutte le attività, che tradotto per un privato, sono le ENTRATE o ATTIVO.

Le ENTRATE posso essere da lavoro dipendente, autonomo, redditi da impresa, altri redditi.

Le ATTIVITA’ sono ad esempio disponibilità liquide in conto corrente proprio e di terzi (nel caso di autofinanziamento da parte di parenti, amici, genitori).

Alla voce FONTI invece abbiamo tutte le USCITE o le PASSIVITA’.

Le uscite sono, ad esempio, le spese medie correnti per la gestione famigliare.

Ci sono poi le uscite per i rimborsi di crediti di vario tipo (esempio finanziamenti per l’acquisto di beni mobili) o le uscite per le rate di mutui (esempio nel caso di immobile di proprietà acquistato tramite mutuo per il quale di stanno pagando rate periodiche).

Questa diciamo è, di massima, l’analisi base che si effettua, esistono poi ulteriori approfondimenti da considerare (esempio se si è garanti su debiti di terzi) ecc.

Comunque, al di là dei tecnicismi, la cosa importante da conoscere, attraverso lo strumento qui proposto, GRATUITO, della PREQUALIFICA, è l’importo massimo ottenibile tramite mutuo bancario che sommato a tutte le attività liquide immediate e ad eventuali saldi positivi successivi all’estinzione del mutuo precedente, ci dice qual’è la cifra massima dell’immobile che possiamo permetterci di “cercare” e sopratutto di acquistare.

Mettersi alla ricerca di un qualsiasi immobile senza aver fatto come primo step questo passaggio è un grande errore, in quando:

  1. Si creano aspettative che poi vengono disattese con notevole livello di stress;
  2. Si perde tempo proprio e si fa perdere tempo ad altri professionisti;
  3. Si perdono magari delle ottime opportunità, in linea con il proprio budget, inseguendo immobili fuori budget;

Insomma, se stai pensando o di cambiare casa (quindi vendere e riacquistare) o di acquistare la tua prima casa o anche di fare un investimento acquistando un immobile da mettere a reddito o per i tuoi figli, ora sai la prima cosa che devi fare, ovvero la PREQUALIFICA.

Per qualsiasi informazione e approfondimento contattaci.


Partecipa alla discussione

Compare listings

Confrontare